Eventi - Febbraio 2023

Shoji – 障子

Shoji – 障子 940 788 ServiceDesk

Shoji” (障子) è usato nell’architettura in stile giapponese per far passare la luce del giorno attraverso la carta (washi) (和紙) in una struttura di legno.
Originariamente, “sho” () significa bloccare e ”ji” “”piccolo strumento, shoji è quindi uno strumento per bloccare.
Ai tempi in cui non c’erano le tende, l’uso degli shoji lasciava passare la luce bloccando la visuale dall’esterno ed era un elemento indispensabile per le case giapponesi. La luce che entra nella stanza attraverso la carta è molto calda e intensa.
Tuttavia, poiché è fatto di carta, ha lo svantaggio che bambini e gatti possono forarlo o strapparlo nel tempo. Sin dai tempi antichi, sostituire la carta degli shoji è stato un grande lavoro di cui occuparsi in famiglia. Viene spesso sostituito a Dicembre e il nuovo anno viene celebrato con nuovi shoji.
Al giorno d’oggi, alcune case utilizzano carta giapponese colorata per creare un’atmosfera moderna.
Tuttavia, è anche un dato di fatto che le nelle case moderne è sempre più difficile trovarlo.


    Back to top